Borghi,  Italia,  Toscana

Tignano, il piccolissimo borgo sulle colline Toscana

Per visitare Tignano ci vuole veramente poco, quindi se avete da occupare anche solo 20 min fateci un salto.

Il piccolissimo borgo è situato su una collina di fronte al paese medievale di Barberino Val d’Elsa ed è uno dei migliori esempi di villaggio fortificato del XII secolo. L’edificazione del castello avvenne per mano dei Conti Alberti, anche se le prime notizie certe dell’esistenza di primitive fondamenta risalgono già all’anno 1000. Delle sue antiche strutture è riconoscibile la pianta medievale circolare. 

All’interno di Tignano si entra da una porta sovrastata dall’antica torre del cassero con un campanile a vela e campana.

Tignano

Tignano

Una volta entrati nel borgo e percorrendo una rossa strada lastricata a spina di pesce troviamo la vecchia chiesa di San Romolo, oggi abitazione civile.

Tignano

Una piccola piazza caratterizza l’interno del borgo, al centro della piazza si trova un pozzo, e su di essa si affacciano il cassero, la chiesa di San Romolo e il Palazzo dei Begliuomini. Questi edifici rappresentano la parte architettonica più suggestiva di Tignano.

Le pareti esterne delle case del centro abitato rispecchiano l’andamento delle antiche mura del XII secolo.

Proprio davanti all’entrata si apre uno scorcio dove manca la porta a sud abbattuta durante l’assedio di Arrigo venuto in Italia nel 1312 per ristabilire il suo potere imperiale.

Related Post

Ambra

Sono Ambra, ho 24 anni e abito nella bellissima città di Firenze. Ho una passione sfrenata per le foto e i viaggi e se anche voi siete intrepidi viaggiatori o siete soltanto curiosi seguitemi alla scoperta di meravigliosi posti e non ve ne pentirete assolutamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat